Su di noi

Citizens’ Democracy è un’organizzazione di rete per la democrazia deliberativa in Svizzera. Insieme creiamo una nuova comprensione della politica e della democrazia promuovendo e valutando le assemblee dei cittadini.

Siamo un gruppo dinamico e diversificato di persone provenienti da tutta la Svizzera. Siamo spinti dal bisogno urgente di una società meno polarizzata, più sostenibile e resiliente e stiamo lavorando per una società con una deliberazione e una rappresentanza equilibrata che porti a un processo decisionale indipendente, trasparente e orientato al lungo termine.

La nostra visione

Contribuiremo a creare un nuovo modo di intendere la politica e la democrazia attraverso la creazione di assemblee di cittadini dove tutte le persone, coltivando la fiducia e l’unione, sentiranno la capacità e la legittimità di modellare attivamente il loro futuro a lungo termine, e così facendo creeranno una società meno polarizzata, più sostenibile e resiliente.

Il nostro scopo

Citizens’ Democracy mira a promuovere e valutare le Assemblee dei cittadini in Svizzera, dal livello locale a quello nazionale, favorendo così una democrazia partecipativa indipendente e dinamica basata sulla piena trasparenza e su una deliberazione e rappresentanza equilibrate. In cooperazione con gli attori sociali e politici rilevanti, fungeremo da think tank per le assemblee dei cittadini al fine di rafforzare la loro legittimità con l’obiettivo di integrare questo innovativo approccio democratico nel processo politico.

I nostri obiettivi

  • Collegare gli sforzi verso una democrazia deliberativa in Svizzera.
  • Offrire competenze nella valutazione degli esperimenti attuali e futuri di democrazia deliberativa.
  • Rendere le persone consapevoli dei principi e dei valori fondamentali di un buon processo deliberativo e del loro potere in politica.

Il nostro team

Siamo una squadra piccola ma in costante crescita. Di seguito una breve introduzione ad alcuni dei nostri membri :

  • Traduttrice, idealista, Célia Doloir si è unita a questo gruppo sperando di contribuire allo sviluppo delle assemblee dei cittadini in Svizzera, che sono la chiave per affrontare l’impasse politica intorno alla questione della crisi climatica.
  • Alexandra Gavilano è una scienziata ambientale, attivista e catalizzatrice di trasformazioni sociali. La sua esperienza in campagne in ONG e movimenti di base sulla crisi climatica ed ecologica l’ha portata a ripensare l’attuale sistema politico e a trovare nuovi approcci per rafforzare la democrazia in Svizzera.
  • La scienza politica ha risvegliato l’attrazione di Camille Giovannini per la pubblica amministrazione, trampolino di lancio che le ha permesso di coniugare i suoi interessi nella comunicazione pubblica e la partecipazione dei cittadini per contribuire all’empowerment degli individui e delle popolazioni. È tempo che il risveglio dei cittadini colpisca la posta in gioco del 21° secolo.
  • Dopo oltre 30 anni di docenza, Paolo Jacomelli è ora un pensionato con tanto tempo da dedicare ai movimenti ambientalisti e mettendo le persone al centro delle decisioni.
  • Nato e cresciuto con un ampio background internazionale ed esperto in ingegneria e riparazione automobilistica, Riaan Kämpfer ha svolto lavoro organizzativo e strategico in diversi movimenti ambientalisti dal 2019. Ora sta finendo i suoi studi in Robotica Mobile, sperando di acquisire quante più conoscenze possibili e per avere un impatto sostenibile sul nostro futuro.
  • Lorenz Schmid ha già accelerato le particelle al CERN e ora sta lavorando come ingegnere elettronico alla prossima generazione di comunicazione mobile. È impegnato in una società che lavora per i molti, non per i pochi.

La nostra rete

Le assemblee dei cittadini sono sempre più diffuse in tutto il mondo e in Svizzera. Siamo in costante scambio con diverse organizzazioni e progetti a livello nazionale e internazionale :

  • Scopri la nostra rete

Contact

Citizens’ Democracy

Connecting Swiss deliberative democracy
initiatives & promoting Citizens’ assemblies
EMAIL ADDRESS
contact@citizens-democracy.ch
TWITTER
@CH_CDemocracy